Sito di fan indipendente, Philip Morris International Inc. non ha autorizzato, acquisito il patrocinio o approvato in altro modo.

La sigaretta elettronica IQOS combatte per il futuro, Philip Morris deve dimostrare che non capisce

Philip Morris deve difendere il suo nuovo prodotto IQOS duro negli Stati Uniti, collocandolo sul mercato come un'alternativa più sana alle sigarette normali. Tuttavia, le opinioni dei medici sono più caute e riluttanti a credere che la società abbia mentito per aver fumato per decenni.

0

La nuova sigaretta elettronica IQOS funziona sulla base del riscaldamento del tabacco a circa 350 ° C sotto forma di una sigaretta tronca inserita in un riscaldatore speciale, un vaporizzatore. La rivoluzione nel fumo elimina, secondo lo studio, il produttore di incredibili due milioni di pagine, fino al 90% delle sostanze nocive prodotte dalla combustione di tabacco in una sigaretta comune.

 

L'argomento della resistenza di alcuni medici alle sigarette è la lotta di successo contro il fumo negli ultimi anni. Il numero di fumatori negli Stati Uniti è al minimo storico e IQOS potrebbe avere un impatto sulle nuove generazioni, in particolare, e sulla tendenza al ribasso del non-fumatori.

IQOS, nonostante la discussione degli esperti, rimuove definitivamente fino a 300 composti di sigarette nocive, offre una respirazione più pulita e meno tosse.

Philip Morris afferma di aver sviluppato IQOS per oltre 3 miliardi di dollari per salvare vite e prevede di sostituire le sigarette classiche in futuro. Attrae anche profitti elevati, dal momento che il riscaldamento del tabacco non è soggetto ad accisa, ma il livello dei prezzi del ripieno è allo stesso livello delle normali sigarette più costose. Gli esperti indipendenti, tuttavia, temono una grande truffa, secondo un singolo studio indipendente, i livelli di alcune sostanze sono significativamente più alti di quelli riportati dal produttore. Ha impedito il suo investimento, ha fatto molto duramente sugli autori e ha sfidato i loro risultati. 

 

IQOS non è l'unico vaporizzatore di sigarette sul mercato, la sua soluzione è il test di Ploom in Giappone JTI, British American Tobacco vende il suo Glo oltre alla Svizzera. Il Giappone non sceglie le aziende per caso, i vaporizzatori hanno molto successo lì e prendono in consegna la maggior parte dei fumatori, Philip Morris ha anche dovuto cambiare la produzione di sigarette classiche in alcune fabbriche di riempimento HEETS a causa dell'interesse estremo per IQOS.

 

Upravit

Novità

Come richiedere assistenza ad IQOS, come funziona la sostituzione con IQOS Care per malfunzionamenti o lamina rotta

0

Philip Morris dispone di un programma di supporto per la garanzia chiamato IQOS Care Plus. In caso di guasto o malfunzionamento, tutto quello che dovrete fare è segnalare il difetto al centro assistenza clienti, dove per risolvere il problema spediranno il pezzo in sostituzione o potrete ritirarlo in un centro autorizzato tra i numerosi presenti in Italia.

comments powered by Disqus