Sito di fan indipendente, Philip Morris International Inc. non ha autorizzato, acquisito il patrocinio o approvato in altro modo.

Perché c'e un foglio di alluminio in HEETS e il filtro di raffreddamento usato sembra bruciato

La composizione delle ricariche HEETS è la domanda più frequente degli utenti IQOS. Si chiedono quanto sia dannoso il filtro di plastica e perché il tabacco sia avvolto in un foglio di alluminio.

0

Le ricariche HEETS sono di interesse per ogni utente IQOS, danni ed effetti sulla salute dedichiamo l'intera sezione. Le richieste vengono indirizzate ripetutamente alle singole parti del filtro, in particolare al degrado della cartuccia di raffreddamento e dell'alluminio attorno al tabacco.

 

Innanzitutto va notato che, sebbene molti studi abbiano dimostrato significativamente meno dannosi per gli HEET rispetto alle sigarette, la dipendenza da nicotina non è ancora priva di rischi. Se hai dei dubbi sulla sicurezza, tutto ciò che devi fare è smettere di fumare perché stare con le sigarette non è una buona soluzione.

 

In cosa consiste la ricarica HEETS

  • Il tubo è rivestito con un sottile foglio di alluminio
  • Tabacco con glicerina con 0,5 mg
  • Boccaglio in cellulosa realizzato in acetato cavo
  • Filtro di raffreddamento in biopolimero

 

Perché c'è un foglio di alluminio in HEETS

C'è un sottile strato di foglio di alluminio sotto la carta superiore del nucleo. Mantiene il calore all'interno e contribuisce a un riscaldamento più uniforme del tabacco. Tuttavia, è normale che lo stucco del tabacco appaia riscaldato nel mezzo e non utilizzato sul bordo.

 

Anche il foglio di alluminio ha motivi legali. La legge sulle accise prevede che i prodotti del tabacco riscaldati non possano essere utilizzati come sigarette e che i fogli di alluminio HEETS non possano essere fumati.

 

HEETS non ha mai mostrato alcuna sostanza correlata al riscaldamento del foglio di alluminio, quindi si può dire che non ha alcun effetto sull'aerosol inalato.

Perché il filtro di raffreddamento si deforma

Dopo la rottura del filtro HEETS, al centro è visibile un biopolimero di raffreddamento che assomiglia alla plastica arrotolata. È fatto da una base di amido naturale ed è comunemente usato ad esempio nell'industria alimentare. La sua proprietà è l'assorbimento del calore a cui si degrada.

 

Dopo che la cartuccia si è raffreddata, il biopolimero si indurisce e appare sinterizzato, persino ingiallito verso la lama riscaldante, a seconda di quanto sta rivestendo l'utente. Nessun degrado da parte dell'utente durante l'inalazione.

 

Upravit

Potresti essere interessato

Novità

Come richiedere assistenza ad IQOS, come funziona la sostituzione con IQOS Care per malfunzionamenti o lamina rotta

0

Philip Morris dispone di un programma di supporto per la garanzia chiamato IQOS Care Plus. In caso di guasto o malfunzionamento, tutto quello che dovrete fare è segnalare il difetto al centro assistenza clienti, dove per risolvere il problema spediranno il pezzo in sostituzione o potrete ritirarlo in un centro autorizzato tra i numerosi presenti in Italia.

comments powered by Disqus